PREMIO "PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA" 2011

 

Il Campus Internazionale di Musica di Latina, recentemente divenuto  Fondazione, ha ottenuto, su segnalazione dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Premio “Presidente della Repubblica”- edizione 2011. Il Premio sarà conferito dal Presidente Giorgio Napolitano nella cerimonia che si terrà al Palazzo del Quirinale il 21 maggio p.v., alle ore 11.00.

Il riconoscimento premia “lo straordinario merito di aver favorito, in oltre 40 anni di attività, il concreto sviluppo della cultura musicale di questo Paese”. Con queste parole Bruno Cagli, Presidente di Santa Cecilia ha annunciato ufficialmente a Riccardo Cerocchi, Presidente del Campus, la scelta degli Accademici per l’edizione 2011 del prestigioso Premio.

Il Premio “Presidente della Repubblica” è un’istituzione del Capo dello Stato ed è dedicato alle personalità della cultura, dell’arte e della scienza designati ogni anno dalle tre Accademie Nazionali dei Lincei, di Santa Cecilia  e di San Luca:

-        L’Accademia Nazionale dei Lincei per le scienze

-        l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia per la musica

-        l’Accademia Nazionale di San Luca per l’architettura

Dunque, il 21 maggio saranno premiati nella stessa cerimonia le più alte e significative personalità nel campo delle scienze, della musica  e dell’architettura.

L’Accademia di Santa Cecilia, per proprio regolamento interno, segnala al Presidente della Repubblica “una persona fisica o istituzione di chiara fama”, scelta dall’Assemblea degli Accademici, che si sia distinta  nel campo della cultura musicale (interpretazione, composizione, ricerca musicologia, promozione).

Ma il Campus in questa occasione ha avuto la gratificazione di un ulteriore riconoscimento. L’Accademia di Santa Cecilia ha il privilegio di segnalare al Presidente della Repubblica anche due giovani musicisti per due borse di studio annuali intitolate a due grandi che ci hanno lasciato: Goffredo Petrassi e Giuseppe Sinopoli. La borsa di studio “Goffredo Petrassi” è destinata al miglior allievo diplomato del corso di perfezionamento in Composizione dell’Accademia.

Quest’anno l’allievo segnalato per la borsa di studio intitolata a Petrassi è Pasquale Corrado, già allievo di Alessandro Solbiati al Conservatorio di Milano e ai Corsi di Sermoneta. Piace al Campus ricordare che nel 2009 Pasquale Corrado presentò un suo lavoro -  composto a Sermoneta  - al workshop che il Festival Pontino riserva ogni anno agli allievi del corso di Composizione.  Pasquale Corrado fu selezionato da una giuria di docenti di Corsi e gli fu commissionato un pezzo che L’Ensemble Multilatérale ha eseguito in prima assoluta l’anno dopo agli Incontri di Musica Contemporanea del Festival Pontino 2010 e qualche mese più  tardi nella propria stagione parigina.

La straordinaria coincidenza del Premio “Petrassi - figura alla quale il Campus si sente ancora legato da un sentimento di grande affetto e stima, a un allievo dei Corsi di Sermoneta di cui sono state subito riconosciute le doti,  può dare la misura del piacere con cui il Campus  accoglie oggi il Premio “Presidente della Repubblica”.