La Storia

Il Campus Internazionale di Musica nasce a Latina, come Associazione, nel 1970.
Il 25 ottobre 2011 viene riconosciuto come Fondazione.

Queste le attività svolte:

dal 1970 anno di fondazione, realizza a Latina la Stagione Autunnale- Invernale dei concerti;

dal 1972 organizza annualmente il Festival Pontino di Musica, che si svolge nei mesi di giugno - luglio nei comuni di Latina, Sermoneta, Fondi, Priverno - Fossanova, Cori e Cisterna di Latina. Ne è stato Presidente Onorario Goffredo Petrassi dal 1975 al 2003 (anno della sua scomparsa), dal 2010 Luis de Pablo;

dal 1972 al 1986 attua il progetto "Musica e Scuola" con interventi musicali nelle scuole medie inferiori e superiori del comprensorio Pontino;

dal 1975 organizza i Corsi di Perfezionamento Strumentale e di Interpretazione Musicale a cadenza annuale nello storico Castello Caetani di Sermoneta;

dal 1977 organizza i concerti di musica contemporanea;

dal 1979 organizza gli Incontri Internazionali di studio sulla Musica Contemporanea;

dal 1985 apre la serie di convegni musicologici che si tengono prevalentemente a cadenza biennale nei comuni di Latina, Priverno-Fossanova, Sermoneta, Terracina;

dal 1988 inizia la serie ininterrotta dei Concerti di Capodanno;

dal 1989 organizza, in collaborazione con la Regione Lazio, il Premio internazionale "Latina" di studi musicali;

dal 1991 gestisce per conto della Regione Lazio, l'Istituto di Studi Musicali "Goffredo Petrassi" di Latina;

dal 2001 organizza il ciclo annuale dei concerti nel "Comprensorio Aurunco";

dal 2006 organizza il ciclo dei "Concerti d'Inverno";

dal 2013 organizza la Stagione "Un' Orchestra a Teatro" al Teatro D'Annunzio di Latina; 

dal 2017 organizza, in collaborazione con la Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici del MIUR, il Laboratorio Orchestrale dei Licei musicali italiani nell'ambito dei Corsi di Perfezionamento musicale;

dal 2018 istituisce il Premio Riccardo Cerocchi - Concorso internazionale di esecuzione di musica da camera - nato con lo scopo di promuovere lo studio e la conoscenza del patrimonio musicale dell'Istituto di studi musicali "Goffredo Petrassi"

Il Campus opera in vari settori della Musica:
A interpretazione
B composizione
C critica e musicologia / convegni
D didattica
E divulgazione e conservazione
E competizione professionale / concorso